bagno in camera

Il bagno in camera, comodità ed eleganza

L’ultima tendenza nell’arredamento delle camere da letto è quello di cercare di risparmiare spazio senza però rinunciare alla luce all’interno della propria camera da letto e magari riuscire a stupire tramite l’inserimento di piccole spa private.

Quindi la scelta è quella di niente più ambienti ciechi ma è il momento del così detto bagno in suite, moda che dagli alberghi stà dilagando anche nelle abitazioni private.

Il lavandino dietro la testata del letto o la vasca in bella mostra stà trasformando il bagno in un ambiente da non nascondere più ma un tutt’uno con la camera che andrà ad ospitarlo.

La maggior parte delle volte lo si fa per riuscire a sfruttare l’unica finestra presente o per ragioni di spazio ma prende più piede la decisione di farlo per creare una soluzione ad effetto per dare più carattere alla stanza stessa.

Ecco allora il via libera alle pareti trasparenti, alle porte scorrevoli, tende, separè o muretti, insomma, tutto il necessario per riuscire a creare una schermatura senza però dividere, lasciando a vista tutto quello che è possibile mostrare.

In tutto questo ci sarà sempre un’occhio di riguardo ai materiali utilizzati che essendo in bella vista dovranno essere degni di essere esibiti e di conseguenza guardati.

About the author

Komod1aa

View all posts